Salmo, per il concerto di Olbia per ora paga… il gestore della ruota panoramica: multa salata

Un Mondo Di Servizi Online

Pubblirete Condividi il Contenuto

La capitaneria di porto di Olbia ha multato i gestori della ruota panoramica ai cui piedi venerdì scorso si è tenuto il concerto di Salmo che ha scatenato un putiferio con lungo strascico di polemiche tra pro e contro l’iniziativa. Secondo alcuni quotidiani locali sarebbe stata comminata una sanzione da mille euro per l’uso improprio che la società avrebbe fatto dello spazio demaniale che gestisce su concessione dell’Autorità portuale della Sardegna
Per il concerto del 13 agosto l’Autorità portuale non ha ricevuto alcuna informativa e che con i gestori della ruota è in aperto contenzioso rispetto ai canoni dello scorso anno, tanto che è in dubbio anche la prosecuzione del contratto. La manifestazione musicale non autorizzata non coinvolge però gli imprenditori sotto il profilo penale. A meno che non si registri un aumento nella diffusione dei contagi da Covid direttamente correlata al fatto che in migliaia hanno assistito al concerto senza mascherina.
In realtà la Procura di Tempio Pausania sembra più interessata a capire chi, tra tutti coloro che rivestono ruoli di responsabilità e avrebbero potuto impedire l’exploit di Salmo, sapeva ma è venuto meno ai suoi doveri.

Pubblirete Condividi il Contenuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *